Sei qui: Home
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito web utilizza solo cookie tecnici al fine di migliorarne la fruibilità, senza profilazione dell'utenza. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per avere più informazioni vi invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie nella pagina Note legali.

    Vedi informativa estesa

Valle Umbra Servizi conclude il progetto “SprecOUT”

PDF  Stampa  E-mail 

Si è concluso il progetto annuale di educazione ambientale di Valle Umbra Servizi per le scuole del territorio che ha visto l’adesione di oltre 1600 studenti.
Il filo conduttore dell’intero progetto è stato l’impegno per la sensibilizzazione al rispetto dell’ambiente delle giovani generazioni stimolate ad adottare comportamenti virtuosi e antispreco.
Diversificate per ciclo di studi, le attività inserite nel progetto hanno affrontato i temi del riciclo dei rifiuti e del ciclo dell’acqua favorendo l'attenta gestione e risparmio delle risorse naturali, anche in chiave social.
Tra le attività proposte, gli studenti hanno realizzato una spesa ‘sostenibile’ con prodotti a basso impatto ambientale; hanno rilevato, tramite questionario, il livello di spreco alimentare in famiglia;  hanno assistito ad uno spettacolo teatrale affrontando i temi del riciclo, dello spreco e della sostenibilità ambientale in chiave più artistica ed ironica.

Come ogni anno, le classi si sono poi cimentate in due diverse gare: la prima di raccolta differenziata nella quale genitori e familiari degli alunni sono stati coinvolti per portare rifiuti ai Centri di Raccolta e contribuire quindi al punteggio della propria classe. Vincitrice della gara è stata la classe 1B della scuola secondaria di I° ”A. Manzoni” di Spoleto che ha ottenuto un buono spesa di euro 300,00 in materiale didattico. La seconda gara è stata affrontata a colpi di click, o meglio di eco-click: scatti per testimoniare le buone pratiche ecologiche quotidiane realizzando l’eco-selfie. Il migliore appartiene alla classe 2D della scuola secondaria di I° ”L. Pianciani” di Spoleto, vincitrice di un buono spesa di euro 250,00.

Infine, numerosa è stata la partecipazione alle visite agli impianti grazie alle quali alunni e insegnanti hanno potuto visitare la Cartiera di Trevi, dove viene recuperata la carta che proviene dalla raccolta differenziata, i depuratori, la discarica, le piattaforme della raccolta differenziata e altri impianti gestiti da Valle Umbra Servizi. Un’occasione per sensibilizzare le giovani generazioni sull’importanza della gestione delle risorse e per dare loro una risposta a quesiti legati al ciclo dei rifiuti e dell’acqua.

SprecOUT_1 SprecOUT_2

 

I servizi più utilizzati

Numeri Verdi Qualità dell'Acqua Ritiro ingombranti Stazioni ecologiche
Numeri verdi
Commerciali e Pronto Intervento
Qualità dell'Acqua
controlla la qualità dell'acqua
Ritiro ingombranti
invia la richiesta di ritiro a domicilio
Centri di raccolta
controlla quanti rifiuti hai portato