Sei qui: Home
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito web utilizza solo cookie tecnici al fine di migliorarne la fruibilità, senza profilazione dell'utenza. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per avere più informazioni vi invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie nella pagina Note legali.

    Vedi informativa estesa

Visite agli impianti VUS: per vedere quello che di solito non si vede

PDF  Stampa  E-mail 

L’azienda organizza visite guidate per mostrare le differenti strade dei rifiuti

discarica_1

La Valle Umbra Servizi anche quest’anno apre le porte dei propri impianti, sia del servizio idrico che dei rifiuti, per “mostrare quello che di solito non si vede”, frase che è lo slogan dell’iniziativa che VUS, e prima CSA, ripete da più di dieci anni.

Sono oltre 500 i ragazzi delle scuole, che accompagnati dai loro insegnanti, a conclusione del progetto di educazione ambientale promosso da VUS che li ha visti impegnati nel corso dell’anno in varie attività di monitoraggio delle performance ambientali della propria scuola, andranno a visitare gli impianti del ciclo dei rifiuti e quelli del settore idrico. Ma quest’anno c’è anche una nutrita partecipazione di cittadini che visiteranno lunedì 16 maggio la piattaforma di raccolta differenziata di Cannara, l’impianto di compostaggio di Casone e la discarica di Sant’Orsola.

 

Manomissione contatori del gas

PDF  Stampa  E-mail 

contatore1 Manomissione dei contatori del gas: oltre che illegale è pericoloso

 

La Valle Umbra Servizi ha rilevato di recente alcuni casi di manomissione dei contatori del gas; tali alterazioni oltre ad essere illegali, mettono a rischio la sicurezza degli impianti.

Negli ultimi mesi  assistiamo a casi di manomissioni sui contatori del gas metano volti a ripristinare abusivamente allacciamenti dismessi o eludere i conteggi relativi ai volumi di metano consumati, sottovalutando il pericolo di scoppio ed incendio che questa operazione comporta.

Valle Umbra Servizi precisa che ha segnalato e segnalerà tali abusi alle autorità di vigilanza e giudiziarie, visto che impediscono il corretto svolgimento delle operazioni di manutenzione che solo i nostri operatori sono autorizzati a compiere sui contatori e sulle reti di distribuzione. Ciò al fine di garantire che l’erogazione del metano avvenga in condizioni di completa sicurezza. Dobbiamo inoltre garantire che le reti non subiscano danni e quindi  abbiamo il dovere di denunciare casi di manomissione conclamata.

Con l’occasione si ricorda che per le segnalazione di guasti o anomalie sugli impianti il numero verde del Pronto Intervento è 800 904366, al quale è possibile rivolgersi 24 ore su 24.

 
Altri articoli...
Pagina 36 di 39

I servizi più utilizzati

Numeri Verdi Qualità dell'Acqua Ritiro ingombranti Stazioni ecologiche
Numeri verdi
Commerciali e Pronto Intervento
Qualità dell'Acqua
controlla la qualità dell'acqua
Ritiro ingombranti
invia la richiesta di ritiro a domicilio
Centri di raccolta
controlla quanti rifiuti hai portato