Sei qui: Home
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito web utilizza solo cookie tecnici al fine di migliorarne la fruibilità, senza profilazione dell'utenza. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per avere più informazioni vi invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie nella pagina Note legali.

    Vedi informativa estesa

Raccolta porta a porta nel centro storico di Spello - Giovedì 3 dicembre il primo incontro pubblico

PDF  Stampa  E-mail 

 

spello

Nel centro storico di Spello arriva la raccolta porta; spariranno quindi i cassonetti stradali per un sistema di raccolta che prevede che ogni cittadino depositi i propri rifiuti differenziati in sacchi e contenitori fuori dalla propria abitazione nei giorni e negli orari stabiliti.

Sacchi per i rifiuti secchi e una biopattumiera per quelli organici verranno forniti ad ogni famiglia del perimetro compreso entro le mura cittadine. Anche le utenze non domestiche saranno servite porta a porta con propri contenitori.

Per illustrare le modalità della raccolta e la corretta separazione dei rifiuti l’Amministrazione Comunale e VUS hanno organizzato un primo incontro pubblico giovedì 3 dicembre 2015 alle ore 18:00 nella sala Petrucci del Palazzo comunale; interverranno il Sindaco Moreno Landrini, l’assessore comunale con delega all’ambiente Flavio Righetti e i tecnici di Comune e VUS.

 

bassa

I comunicatori per il porta a porta di Valle Umbra Servizi

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 02 Dicembre 2015 12:53 )
 

Prosegue l’estensione della raccolta porta a porta a Spoleto

PDF  Stampa  E-mail 

Dopo il centro storico, la raccolta differenziata interesserà Montepincio, Collerisana e via Loreto

Si estende il servizio di raccolta rifiuti porta a porta a Spoleto. Subito dopo il centro storico, le zone ad esso contigue di Montepincio, Collerisana e via Martiri della Resistenza fino a via Loreto compresa (esclusa la parte verso viale Matteotti), sono chiamate a differenziare puntualmente i propri rifiuti con il sistema domiciliare.

Giovedì 19 novembre alla palazzina Micheli, alle ore 21

 

IMG-20150108-WA0010

le oltre 600 famiglie di queste zone sono invitate all’incontro pubblico con l’Assessore Campagnani e i tecnici di Valle Umbra Servizi per l’illustrazione delle nuove modalità di raccolta. Già da ora i comunicatori dell’azienda di gestione dei rifiuti stanno contattando i cittadini per raccogliere le adesioni e firmare il contratto di comodato d’uso gratuito dei bidoni. Le modalità per questa zona prevedono i tre contenitori domiciliari per carta, plastica e indifferenziato, mentre vetro e organico saranno in prossimità delle abitazioni.

Ultimo aggiornamento ( Martedì 24 Novembre 2015 13:14 )
 
Altri articoli...
Pagina 10 di 35

I servizi più utilizzati

Numeri Verdi Qualità dell'Acqua Ritiro ingombranti Stazioni ecologiche
Numeri verdi
Commerciali e Pronto Intervento
Qualità dell'Acqua
controlla la qualità dell'acqua
Ritiro ingombranti
invia la richiesta di ritiro a domicilio
Centri di raccolta
controlla quanti rifiuti hai portato