COMUNICATO STAMPA
La Valle Umbra Servizi S.p.A. informa i signori utenti che è stato indetto uno sciopero nazionale per l’intera giornata lavorativa di mercoledì 30 giugno 2021 da parte delle Organizzazioni Sindacali rappresentative dei settori gas, acqua e igiene ambientale per protestare contro l’applicazione dell’art. 177, co. 1, del Codice dei contratti pubblici che obbliga, secondo l’interpretazione dell’A.N.AC. (delibera n. 11 del 4 luglio 2018), le aziende titolari di affidamenti di concessioni dirette ad esternalizzare l’80% di tutte le attività oggetto di concessione entro il 31 dicembre 2021.
Solo nel territorio di Spoleto e limitatamente al servizio di igiene ambientale, svolgendosi in tale data manifestazione a carattere nazionale come il Festival dei Due Mondi, il codice di regolamentazione del diritto allo sciopero non ne consente l’adesione.
Pertanto, in ottemperanza alle disposizioni di legge e degli specifici accordi sindacali in materia, durante lo sciopero saranno garantite le prestazioni minime essenziali e quelle necessarie per la tutela della sicurezza e il presidio degli impianti.