Sei qui: Servizio idrico Componenti perequative

Componenti perequative

PDF  Stampa  E-mail 
COMPONENTE UI1
L’Autorità per l'Energia Elettrica il Gas ed il Sistema Idrico  (AEEGSI), con Deliberazione n. 6/2013/R/COM, del 16 gennaio 2013, ha emanato un provvedimento sulle disposizioni in materia di agevolazioni tariffarie, rateizzazione dei pagamenti e agevolazioni per i servizi di connessione, subentri e volture per l'energia elettrica, il gas naturale ed il servizio idrico, a favore delle popolazioni dell’Emilia Romagna colpite dagli eventi sismici verificatisi a partire dal 20 maggio 2012.
Per tale motivo AEEGSI ha costituito un Conto destinato alla compensazione di dette agevolazioni e deliberato una componente tariffaria (UI1), pari ad €0,0005, che i Gestori di tutta Italia dovranno applicare ai propri utenti, relativamente alle tariffe di acquedotto, fognatura e depurazione.
La delibera Aeegsi 529 del 21.11.2013 ha modificato l'importo della componente tariffaria (UI1) da €0,0005 centesimi di euro a €0,004, con decorrenza 01.01.2014.
COMPONENTI UI2 e UI3
Ai sensi delle deliberazioni 918/2017/R/IDR, 917/2017/R/IDR e 897/2017/R/IDR dell’Autorità di Regolazione per Energia Reti ed Ambiente (ex AEEGSI), alle quali si rimanda per approfondimenti, a partire dai consumi di competenza dell’anno 2018 sono applicate le componenti tariffarie UI2 e UI3 per la perequazione dei costi relativi alla qualità tecnica ed all’erogazione del bonus sociale idrico rispettivamente.
La componente UI2 è applicata ai consumi dei servizi di Acquedotto, Fognatura e Depurazione ove presenti .
La componente UI3 è applicata ai consumi del solo servizio di Acquedotto. Rimane invariata l’applicazione della componente UI1.

COMPONENTE TARIFFARIA UI1

applicata ai volumi fatturati (acquedotto, fognatura, depurazione) che, con Deliberazione del 21 Novembre 2013 n. 529/2013/R/COM, l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente ha determinato in 0,4 centesimi di euro metro/cubo. Tale componente è destinata alle agevolazioni per le popolazioni colpite dal terremoto del 20 maggio 2012;

 

COMPONENTE TARIFFARIA UI2

applicata ai volumi fatturati (acquedotto, fognatura, depurazione) che, con Deliberazione del 27 Dicembre 2017 n. 918/2017/R/idr, l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente ha determinato in 0,9 centesimi di euro metro/cubo. Tale componente è destinata per la promozione della qualità tecnica e commerciale del Servizio Idrico Integrato;

 

COMPONENTE TARIFFARIA UI3

applicata ai volumi fatturati (acquedotto, fognatura, depurazione) che, con Deliberazione del 27 Dicembre 2017 n. 918/2017/R/idr, l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente ha determinato in 0,5 centesimi di euro metro/cubo a partire dal 1 gennaio 2018. Si precisa che dal 1 gennaio 2020 questa componente tariffaria verrà applicata a tutte le utenze, oltre che al servizio acquedotto, anche ai servizi fognatura e depurazione. Tale componente è destinata per la perequazione dei costi relativi all’erogazione del bonus sociale idrico;

 

COMPONENTE TARIFFARIA UI4

applicata ai volumi fatturati (acquedotto, fognatura e depurazione) che, con Deliberazione del 27 Dicembre 2019 n.580/2019/R/idr, l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente ha determinato in 0,4 centesimi di euro metro/cubo a partire dal 1 gennaio 2020. Tale componente è destinata all’alimentazione ed alla copertura dei costi di gestione del Fondo di garanzia delle opere idriche di cui all’art. 58 della legge 221/2015;

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 09 Ottobre 2020 12:19 )
 

I servizi più utilizzati

Sportelli e numeri verdi Modulistica Autolettura contatore Qualità dell'Acqua
Sportelli e numeri verdi Commerciali  e Pronto intervento
Dove e quali sono, quando sono aperti
Modulistica
l'archivio di tutti i modelli utili
Autolettura contatore
invia i consumi del tuo contatore
Qualità dell'Acqua
controlla la qualità dell'acqua